Si suppone la sua fondazione risalga all'epoca Romana recando, il suo stemma, la scritta "Descendit ex patribus romanorum". Nel IX secolo diviene Repubblicha marinara insieme a Pisa, Venezia e Genova contentendosi il controllo del Mediterraneo.

Il monumento più celebre è certamente il Duomo in tipico stile arabo-siciliano e dedicato a Sant'Andrea, Santo patrono del paese. Particolari del duomo sono l'imponente facciata, la magnifica scalinata, i portali in bronzo realizzati nel 1066 a Costantinopoli e il meraviglioso Chiostro del Paradiso.

Dal 1956 si disputa la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare tra gli equipaggi delle città di Amalfi, Genova, Pisa e Venezia. Da allora ogni anno la sfida viene riproposta, a turno, nelle acque di ognuna delle quattro Repubbliche marinare.