Pompei ha origini antiche quanto quelle di Roma, infatti la gens pompeia discendeva da uno dei primi popoli Italici, gli Oschi.

Le prime tracce di un abitato d'una certa importanza risalgono, a Pompei, al VI secolo a.C., anche se in questo periodo la città è ancora piccola e non rivela l'esistenza d'un piano regolatore apparendo la città il risultato di un aggregarsi d'edifici piuttosto disordinato e casuale.

Nel 62 d.C. la città venne scossa da un violento terremoto tanto che al momento dell'eruzione del 79 d.C., molti edifici erano ancora in ricostruzione.